COMUNE DI GENOVA - VOTA NO ALL'IPOTESI DI CCDI

Genova -

CCDI 2018: per l’ USB non è un buon accordo !

VOTA NO ALL'IPOTESI DI CCDI

 

Sulla INTRANET è pubblicata l’ipotesi di CCDI 2018 per il personale dipendente del Comune di Genova non appartenente all’Area separata della dirigenza.

 

Sulla bacheca sindacale CGIL e CISL affermano nei loro volantini che “credono di aver raggiunto un buon accordo”, USB invece ritiene che non si sia affatto raggiunto un buon accordo !

 

Il nostro giudizio è negativo, vi invitiamo a leggere bene il testo dell’accordo e non solo i volantini delle sigle sindacali, e -solo a titolo esemplificativo- vogliamo evidenziare:

 

· progressioni economiche: stanziamento di 700.000 euro !!!!. Passerà il 30% degli aventi diritto e il criterio adottato sarà esclusivamente quello delle “pagelline”, con la media della valutazione degli ultimi 3 anni di almeno 8/10, e non l’anzianità all’interno della fascia.

 

· Posizione Organizzative: previsione di stanziamento per le P.O. dal 2019 di ulteriori 130.000 euro.

 

 

Nell’assemblea della RSU, riunita il 12 dicembre u.s., l’USB ha espresso la sua contrarietà alla firma di questo decentrato, che ritiene non abbia ottenuto quanto inserito nella piattaforma RSU, e non risponda alle richieste e alle aspettative dei lavoratori.

 

USB chiede ai lavoratori di esprimere il loro NO a questo CCDI

che viene direttamente sottoposto a referendum, senza che si siano neppure svolte assemblee di presentazione ai lavoratori.

 

 

 

UNITI SIAMO IMBATTIBILI, ISCRIVETEVI A USB !

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni